Scavo e movimento terra

Edildebè, a Piacenza, Lodi e zone circostanti, esegue lavori di scavo e movimento terra, due operazioni basilari che si svolgono in un cantiere edile. Tramite queste attività, infatti, si possono costruire le fondazioni di nuovi edifici e posare le tubazioni della rete fognaria. Questa pratica consiste nella rimozione di rocce o terra dalla collocazione originaria.

Gli scavi di sbancamento terra sono particolarmente utili in edilizia per preparare basi d’appoggio, strutture e fondi stradali.

Per conoscere subito le tariffe della nostra ditta, che comprendono i prezzi per operazioni di scavo e movimento terra, contattaci.

Come si costruiscono le fondazioni?

Edildebè, da Piacenza a Lodi, si occupa della movimentazione del terreno tramite scavi e altre operazioni da cantiere.

Solitamente, queste attività servono per costruire nuovi edifici. Nello specifico, per creare le fondazioni sulle quali verranno eretti.

Inizialmente, si tracciano sul terreno i punti di orientamento per la valutazione delle distanze. Si spianano le aree tramite scavi di splateamento. Si trasporta il materiale a discarica e si stocca nel sito di destinazione. Successivamente, si costruiscono rampe e scarpate e si scava su trincea. Avviene a questo punto il getto della trincea con magrone, il drenaggio e il reinterro del muro di contenimento.

Attrezzature professionali per professionisti del settore

Utilizziamo diversi mezzi e macchinari per lo scavo e il movimento della terra, sia manuali sia meccanici, come martelli pneumatici ed escavatori. La tipologia di attrezzatura utilizzata dipende dalle caratteristiche del terreno e dal genere di lavori di cantiere che si devono operare.

Le nostre macchine operatrici vengono utilizzate solo da personale altamente specializzato e qualificato ad eseguire le operazioni di scavi di sbancamento, scavi di sezione, movimento terra, richieste dal progetto in essere.

Le esecuzioni sono corredate dalla messa in sicurezza totale degli addetti ai lavori.